Agg. h. 18.47 del 25/10/20

Qualche pioggia tra martedì e mercoledì, poi netto miglioramento

Analisi Una perturbazione atlantica attraverserà l’Italia nella prima parte della settimana a partire dal nord e regioni tirreniche, per poi colmarsi ed attenuarsi tra Ionio e Grecia alla fine di mercoledì.
Sulle nostre zone il peggioramento avverrà tra la seconda parte di martedì e la prima di mercoledì, tuttavia le precipitazioni maggiori sembrano relegate in mare aperto (Ionio), mentre sulla terraferma i fenomeni saranno in genere più sparsi e moderati.
Nella seconda parte della settimana e quindi fino a fine mese invece il tempo migliorerà nettamente con soleggiamento diffuso grazie all’arrivo di un promontorio anticiclonico da ovest, le temperature rimarrano comunque attorno la media del periodo. Possibili infiltrazioni nord-orientali e calo termico tra basso adriatico e Ionio all’inizio del nuovo mese, ma ci torneremo.

Prev. zona stazione meteo e territori limitrofi

Lun 26 Ott Cielo generalmente sereno o poco nuvoloso. Vento debole variabile al mattino, tendenza a disporsi dai quadranti meridionali nella seconda parte del giorno. Temperatura minima in calo, attorno 11-12°, massima stazionaria sui 21-22°.
Mar 27 Ott Poco nuvoloso con ampio soleggiamento nella prima parte della giornata, poi graduale aumento della nuvolosità dal pomeriggio fino a cielo molto nuvoloso o coperto in serata, con qualche pioggia in arrivo da ovest. Vento da debole a moderato di scirocco. Temperatura minima in aumento, massima in genere stazionaria.
Mer 28 Ott Tra nottata e prime ore del mattino molte nubi con qualche precipitazione sparsa, poi graduale attenuazione dei fenomeni e della nuvolosità a partire da nord. Maggiori aperture nel pomeriggio. Vento in rotazione dai quadranti settentrionali, debole in mattinata, poi in rinforzo nella seconda parte della giornata. Poche variazioni della temperatura.

Tendenza Giovedì il minimo depressionario è ormai transitato sull’Egeo con ulteriore netto miglioramento del tempo, per cui la giornata trascorrerà con cielo sereno o poco nuvoloso, ma con ventilazione moderata da nord sempre presente. Temperature sempre su valori simili ed attorno la media del periodo con max attorno 20°.
Venerdì e sabato ancora due belle giornate con debole/moderata ventilazione settentrionale, mentre da domenica in avanti possibili maggiori infiltrazioni nord-orientali e calo termico, anche se in un contesto di tempo sempre discreto. Ne riparleremo.